Al momento della partenza per una giornata di sci, si guarda il cielo: se è coperto, ma le previsioni meteorologiche annunciano un tempo sereno, che maschera scegli? Quante lenti decidi di portare con te? Una, due, tre... E se non fossi tu a doverti adattare, ma piuttosto la lente? E se una sola maschera potesse bastare? Meno impacciati, più leggeri, più sereni per solcare le piste... E se, inoltre, la qualità ottica fosse una delle migliori sul mercato, e ti permettesse di avere una visione ideale a ogni istante (con nebbia, sole, neve)... Non sarebbe ora di munirsi di una lente fotocromatica?


A forza di scambiare informazioni con i professionisti e gli atleti del team, e vivendo tutto l'anno in montagna vediamo con chiarezza ciò che è pratico e ciò che non lo è. In montagna, le condizioni meteorologiche cambiano rapidamente e bisogna potersi adattare facilmente a ogni situazione. Alcuni fabbricanti raccomandano di cambiare lente in base alle diverse condizioni. Tutto ciò è fastidioso. Altri consigliano di scegliere lenti che accentuano i contrasti. Ma non basta. Da molti anni ormai abbiamo scelto la fotocromia per facilitare la vita dei rider e, ancora oggi, questa tecnologia è al centro della nostra gamma di prodotti. 

Disponiamo della più ampia gamma di lenti fotocromatiche presenti sul mercato e desideriamo rivendicarlo, intorno a un’unica tecnologia: Reactiv Photochromic. Dietro questo nome, si trovano le famose lenti Zebra, Zebra light, Cameleon e Snow Tiger.


Ma che cos’è la fotocromia?

Una lente variabile, cangiante, evolutiva, adattabile… sono tanti gli aggettivi che possono esprimere il funzionamento della “fotocromia”, ma il vantaggio resta lo stesso: la lente diventa più scura a contatto con i raggi UV e diventa più chiara quando diminuisce l'intensità luminosa. Così, se la luminosità cambia, la lente si regola senza nessun tipo di azione da parte di chi la indossa!

I principali vantaggi della fotocromia:

  • Una sola maschera con una lente unica, da portare con sé a prescindere dal tempo annunciato dalle previsioni meteo
  • una protezione solare costante contro i raggi UVA, B e C
  • un comfort di visione costante, nonostante le variazioni della luminosità
  • la più grande reattività per adattarsi ai cambiamenti di luminosità, con un’attivazione in 20-30 secondi
  • dei range fotocromatici alti, dalla categoria 1 alla 3, dalla 2 alla 3 e dalla 2 alla 4. 
  • un’ampia scelta di colore e prestazioni: 5 tipi di lente a scelta 
  • una grandissima qualità ottica: Lente NXT®
  • une garanzia a vita per il funzionamento della fotocromia


La fotocromia Julbo è:

  • la più grande reattività per adattarsi ai cambiamenti di luminosità, con un’attivazione in 20-30 secondi
  • dei range fotocromatici alti, dalla categoria 1 alla 3, dalla 2 alla 3 e dalla 2 alla 4. 
  • un’ampia scelta di colore e prestazioni: 5 tipi di lente a scelta 
  • una grandissima qualità ottica: Lente NXT®
  • une garanzia a vita per il funzionamento della fotocromia


Cinque tecnologie per una risposta adatta a ogni esigenza

Reactiv Photochromic

Le percentuali sull'asse orizzontale corrispondono alla trasmissione della luce visibile. Più la percentuale è alta, più la lente lascia penetrare la luce. Più la percentuale è bassa, più la lente filtra la luce.


Scopri la nostra gamma disponibile con lenti REACTIV fotocromatiche, per maschere da sci